La Cooperativa "Il Pellicano", certa che la bellezza degli spazi sia di aiuto alla educazione dei bambini, è attenta alla possibilità di riqualificare periodicamente gli ambienti nei quali svolge le proprie attività didattiche.

Che cos'è

La legge sulla Buona Scuola (n. 107 del 2015) prevede che i contribuenti - persone fisiche, enti non commerciali, soggetti titolari di reddito di impresa - possano effettuare un'erogazione liberale in denaro in favore delle scuole del sistema nazionale di istruzione (statali e paritarie).

Al contribuente spetta un credito d'imposta pari al 65% effettuate nel 2016 e 2017 e del 50% per quelle disposte nel 2018.

L'importo massimo ammesso all'agevolazione fiscale è pari a 100.000€

Il credito d'imposta è ripartito in 3 quote annuali di pari importo.

I contribuenti possono scegliere di sostenere il Pellicano e quest'ultimo 90% dell'erogazione: il restante 10% confluirà in un fondo perequativo che sarà distribuito alle scuole che risultino destinatarie di erogazioni liberali in un ammontare inferiore alla media nazionale.

Come si fa

Si può effettuare l'erogazione tramite bonifico bancario o postale intestato a Cooperativa Sociale "Il Pellicano", utilizzando il seguente codice IBAN:
IT 70 T 02008 02453 000002827302

Nella causale del versamento deve essere riportato, nell'esatto ordine di seguito indicato:
a) il codice fiscale del Pellicano - 02531450373;
b) il codice della finalità alla quale è vincolata ciascuna erogazione, nel nostro caso: "C2" (manutebzione e potenziamento di strutture scolastiche esistenti);
c) il codice fiscale delle persone fisiche o degli enti non commerciali o dei soggetti titolari di reddito d'impresa che effettuano la donazione.

Riepilogo contributi progetti

Scuola dell'infanzia Minelli Giovannini IMPORTO IMPORTI RICEVUTI
Nuovo atrio € 43.000  
Nuovi bagni € 41.000 € 30.050
Riqualificazione giardino € 24.000  
Nuovo pavimento salone € 5.000  
Nuovi arredi per le sezioni € 12.000  
Nuovi uffici e spazi multifunzionali € 80.000  
Riqualificazione energetica infissi € 25.000  
TOTALE MINELLI GIOVANNINI € 230.000 € 30.050
Scuola dell'infanzia Cristo Re IMPORTO IMPORTI RICEVUTI
Riqualificazione degli infissi € 9.500  
Recinzione esterna € 2.500 € 2.500
TOTALE CRISTO RE € 12.000 € 2.500
Scuola Primaria Il Pellicano IMPORTO IMPORTI RICEVUTI
Creazione aula all'aperto € 9.500  
Realizzazione spazio multifunzionale € 3.500 € 3.500
Nuovi arredi € 35.000  
Interventi sul giardino € 13.500  
TOTALE IL PELLICANO € 61.500 € 3.500
TOTALE € 303.500 € 36.050

School Bonus: in sintesi

I contributi donati come School Bonus devono essere utilizzati dalle scuole beneficiarie per la realizzazione di progetti specifici

Realizzazione di nuove scuole
- rif. C1 -

Manutenzione e potenziamento di scuole esistenti
- rif. C2 -

Interventi per il miglioramento dell'occupabilità degli studenti
- rif. C3 -

e così può ottenere
un credito di imposta pari al 65% di quanto donato nel 2017 e al 50% di quanto donato nel 2018
ricevuto il contributo, la scuola ne trattiene il 90% e versa il rimanente 10% al Ministero dell'Istruzione per destinarlo alle scuole con meno donazioni

con una donazione di 1.000 €: 900 € rimangono alla scuola, 100 € vengono versati dalla scuola al fondo del Ministero dell'Istruzione e 650 € (o 500 € se la donazione è effettuata nel 2018) ritornano al donatore sotto forma di credito di imposta in 3 anni.
La donazione può essere effettuata tramite bonifico bancario e nella causale devono essere riportati, nell'esatto ordine, il codice fiscale 02531450373, il codice della finalità dell'erogazione C2 ed il codice fiscale di chi effettua la donazione.

MODALITÀ DI RESTITUZIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA

LIMITI DI DONAZIONE PER ANNO